provincia

“… La qualità e la varietà della produzione agricola, ittica e dell'acquacoltura dell'Unione rappresentano un punto di forza e un vantaggio competitivo importante per i produttori dell'Unione e sono parte integrante del suo patrimonio culturale e gastronomico vivo. … Sempre di più, i cittadini e i consumatori dell'Unione chiedono qualità e prodotti tradizionali e si preoccupano del mantenimento della varietà della produzione agricola dell'Unione. … I produttori possono continuare a produrre una gamma diversificata di prodotti di qualità solo se i loro sforzi sono equamente compensati. Ciò presuppone che essi possano comunicare agli acquirenti ed ai consumatori le caratteristiche dei propri prodotti in condizioni di concorrenza leale e che i prodotti possano essere identificati correttamente sul mercato. …”
Sono alcune delle premesse al nuovo regolamento europeo sui regimi di qualità dei prodotti agricoli ed alimentari, da poche settimane approvato e pubblicato sulla Gazzetta
Ufficiale dell'UE.
Come si usa dire “se il buongiorno si vede dal mattino”: anche a Bruxelles hanno capito che una reale ed efficace politica di tutela e valorizzazione delle produzioni agroalimentari
locali non può che articolarsi sul concetto di “Prodotto, Tradizioni e Territorio”, lo slogan ed il principio informatore di un progetto di sviluppo locale avviato da questa Amministrazione oltre dieci anni fa e da subito inserito nel Piano Strategico, nel Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale e nel Piano Territoriale Turistico.
Agricoltura di qualità, quindi, come presupposto di un patto leale tra produzione e consumo che si lega ad una ancor più incisiva tutela delle aree agricole e ad una loro valorizzazione
all'interno di politiche di promozione turistica fondate su itinerari e strade che promuovono i valori e le atmosfere della villa veneta con la produzione del nostro “fiore d'inverno” così come per i castelli della pedemontana e la produzione del Conegliano Valdobbiadene Superiore DOCG.
Solo solo due esempi di quanto lavoro è stato fatto e si sta facendo per mettere in rete in termini di “Prodotto, Tradizioni e Territorio” un panorama di produzioni tipiche e di qualità che, con oltre cento eccellenze, rende conto di un valore d'area unico per la Marca Trevigiana.
Ulteriore attenzione anche ai temi dell'identità e della cultura locale e dell'impegno del volontariato, verso un'agricoltura che sta recuperando anche un ruolo ed una funzione sociale.
Il mio plauso e quello di tutta l'Amministrazione Provinciale alla Festa del Radicchio Rosso di Dosson, che ha da poco festeggiato il suo primo “quarto di secolo” con un ulteriore
passo attivo all'interno del sistema di promozione e valorizzazione dei radicchi trevigiani IGP e dei territori di produzione.
Leonardo Muraro

muraro

Presidente della Provincia di Treviso

 

  • Programma della Festa
  • Le autorità - 27a Festa del radicchio di Dosson
  • Il presidente dell'associazione
  • Il sindaco di Casier
  • Il presidente della Provincia
  • Il presidente della Regione
  • Le serate
  • Gli sponsor
  • Gallery

IMAGE Gallery

  Dal 25 Gen. al 03 Feb. 2013 Di seguito una galleria fotografica della 27a Festa del Radicchio Rosso di Treviso a Dosson ---------------------------------------------------------------  

Serata di Venerdì 25 gennaio 2013.
[icebox... Continua...
IMAGE Gli sponsor

In costruzione Continua...
IMAGE Il presidente dell'associazione

  Oramai da 27 anni l’Associazione Produttori Radicchio Rosso di Dosson rinnova l’appuntamento con la festa del radicchio per dedicare al “fiore che si mangia” la giusta riconoscenza, diventando l’appuntamento più importante del nostro paese.E’ una festa che tutta la comunità... Continua...
IMAGE Il presidente della Provincia

“… La qualità e la varietà della produzione agricola, ittica e dell'acquacoltura dell'Unione rappresentano un punto di forza e un vantaggio competitivo importante per i produttori dell'Unione e sono parte integrante del suo patrimonio culturale e gastronomico vivo. … Sempre di più, i... Continua...
IMAGE Il presidente della Regione

Accorciare e razionalizzare le filiere produttive per garantire tutela dei redditi dei produttori e sicurezza dei consumatori in termini di tipicità e qualità: quante volte abbiamo sentito ripetere questi concetti parlando di prodotti agricoli ed agroalimentari.I radicchi trevigiani IGP sono un... Continua...
IMAGE Il sindaco di Casier

  Nel rispetto di un percorso cresciuto e consolidato nel tempo, ritorna a Dosson la Festa del Radicchio Rosso, giunta alla ventisettesimaedizione.Un evento di spicco tra i tanti che celebrano il fiore d'inverno, volto a valorizzare e promuovere un prodotto di cui Dosson vanta l’origine, ma... Continua...
IMAGE Le autorità - 27a Festa del radicchio di Dosson

         IL SINDACO DI CASIER  IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA  IL PRESIDENTE DELLAREGIONE   Continua...
IMAGE Le serate

  Dal 25 Gen. al 03 Feb. 2013 Di seguito i giorni in cui si svolgerà la 27a Festa del Radicchio Rosso di Treviso a Dosson

Serata di Venerdì 25 gennaio 2013.
Ore 16.00 Apertura stands - Esposizione e vendita Radicchio Rosso Ore 18.30... Continua...
IMAGE Programma della Festa

Dal 25 Gen. al 03 Feb. 2013 Di seguito Il programma della 27a Festa del Radicchio Rosso di Treviso a Dosson

Serata di Venerdì 25 gennaio 2013.
Programma valido per Sabato 26 Gennaio 2012 o 02 febbraio 2012 Ore 16.00 Apertura stands - Esposizione... Continua...

Sul nostro sito utilizziamo solo cookie tecnici e di analisi per il corretto funzionamento e non utilizziamo cookie di profilazione o di terze parti. Grazie alla normativa UE , siamo obbligati a chiedere il vostro consenso. Si prega di accettare i cookies e per il caricamento delle informazioni, proprio come qualsiasi altro sito su Internet . Utilizzando il nostro sito web si accetta la nostra Privacy Policy e Termini di servizio. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Cookie Law.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Information - Direttiva Europea sui Cookie